- lunesaracene

bed and breakfast gay e naturista in salento
Vai ai contenuti

Menu principale:

italiano

Per chi ama il sole ed il mare a pochi passi da lune saracene c'è la spiaggia  gay e naturista di Commenda (D'Ayala), col suo mare cristallino, frequentatissima dalla comunità LGBT.


Per chi non s'accontenta invece, sempre sul litorale ionico ma un poco più lontane, ci sono le scogliere di Porto Selvaggio, nell'omonimo Parco naturale: sono un'altra meta gay molto ambita; poi spiaggia e pineta di Punta della Suina a Gallipoli e di Terzo Cavone a Scanzano Ionico, in Basilicata.
Sull'Adriatico sono molto frequentati gli scogli di Torre Incina a Monopoli, mentre le spiagge dei Laghi Alimini poco prima di Otranto, scontano la difficoltà di individuare la pur presente zona gay.


Per quanto riguarda invece storia, architettura, arte e paesaggio ,
non c'è che l'imbarazzo della scelta:
dalla candida Ostuni alla signorile Martina Franca,
dai castelli di Oria, Torricella, Avetrana e Mesagne ai deliziosi centri storici di Maruggio, Manduria e Francavilla Fontana,
dalle botteghe di ceramiche di Grottaglie ai musei di Brindisi e di Taranto,
dai paesaggi di fiaba della Valle d'Itria e di Alberobello alle celebri Grotte di Castellana,
dallo splendore barocco di Lecce al fascino finis terrae di Santa Maria di Leuca,
la bellezza vi sorprenderà ovunque.

Assolutamente da gustare, infine, ad un'ora e mazza d'auto, la magica atmosfera che nei suoi "Sassi" Matera sa sepre regalare.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu